VI Corso Internazionale di Chirurgia Endoscopica Sinusale

Home / News / VI Corso Internazionale di Chirurgia Endoscopica Sinusale

VI Corso Internazionale di Chirurgia Endoscopica Sinusale

,

Il Centro Mondiale dell'Udito dell’Istituto di Fisiologia e di Patologia dell'Udito ha ospitato già per la sesta volta un gruppo di rhino-chirurghi, chi sono venuti a fin di studiare le tecniche di chirurgia endoscopica dei seni paranasali e la base del cranio di, sotto la direzione dei maggiori esperti internazionali.

Nel VI Corso Internazionale di Chirurgia Endoscopica Sinusale, che ha avuto luogo il 25-27 febbraio 2015, hanno partecipato 78 persone, la maggior parte di loro erano i polacchi, ma ci sono stati anche quattro partecipanti provenienti dall’ Ucraina, uno dalla Grecia e uno dei partecipanti è venuto tutto il tragitto dal Ghana.

La popolarità di questo corso nasce dal fatto che come uno dei pochi corsi in Europa, e probabilmente l'unico in una vasta gamma in Polonia, offre ai partecipanti la possibilità di praticare su una pluralità di teste di formulazione fresca congelati. Per ogni rino-chirurgo, indipendentemente dal suo livello di esperienza, è una straordinaria opportunità d’acquisire competenze pratiche essenziali. E 'molto importante per il chirurgo di avere non solo la conoscenza dai libri legata all’anatomia endoscopica e radiolocia  dei seni paranasali ma anche l'esperienza di prima mano nelle procedure endoscopiche sui preparativi per poter acquisire sicurezza di sé e la fiducia nelle proprie capacità.

Un altro aspetto distintivo del corso Kajetany sono i suoi docenti, chi sono i migliori chirurghi del mondo specializzati nella chirurgia endoscopica dei seni paranasali e della base del cranio. Docenti del 6 °Corso sono stati:

  • Professore Piero Nicolai, Direttore della Unità di Otorinolaringoiatria dell’Università degli Studi di Brescia in Italia
  • Professore Paweł Stręk della Unità di Otorinolaringoiatria del Collegium Medicum presso l'Università Jagellonica di Cracovia in Polonia
  • Professore Timoleon Terzis, Direttore del Athens Rhinology Team di Neo Athinaion Hospital in Grecia
  • Professore Paolo Battaglia della Clinica di Otorinolaringoiatria dell'Università degli Studi dell'Insubria, à Varese in Italia, ex allievo e assistente universitario del Professore Castelnuovo, uno specialista di fama mondiale in chirurgia endoscopica della base del cranio
  • Professore Jan Gosepath, Direttore della Clinica di Otorinolaringoiatria e Chirurgia della Teste et del Collo di Dottore Horst Schmidt HSK di Wiesbaden in Germania.
  • Professore Claus Gregers Petersen di Aarhus University Hospital in Danimarca
  • Professore Sergey Pukhlik della Unità di Otorinolaringoiatria dell’Università Statale
    di Medicina à Odessa in Ukraina.

Il programma scientifico del corso comprendeva lezioni e dimostrazioni di tecniche chirurgiche ed esercitazioni in laboratorio. La parte teorica della formazione è durata due giorni, durante i quali i partecipanti hanno frequentato le lezioni sulla gamma di questioni essenziali in materia di anatomia, patologia e chirurgia endoscopica dei seni paranasali. Un aspetto particolarmente interessante e prezioso delle conferenze presentate dai chirurghi con grande esperienza endoscopica erano le descrizioni delle loro operazioni, i casi difficili, i complicazioni e i problemi con i suggerimenti su come prevenire ed affrontare le difficoltà tutto quello illustrato con le fotografie ed i film.

La terza giornata di formazione interamente dedicata ai corsi in laboratorio, è iniziata con dimostrazioni delle tecniche endoscopiche condotte dal Prof. Paweł Stręk, Prof. Claus Petersen, Prof. Timoleonte Terzis e Prof. Paolo Battaglia. Tutti i partecipanti hanno potuto osservare le procedure sullo schermo nella sala conferenze, su cui un'immagine viene presentata di un endoscopio e di una navigazione chirurgica. Le dimostrazioni sono state accompagnate da spiegazioni e commenti dei chirurghi che operano e del moderatore, |i partecipanti potevano anche porre le domande. Poi i partecipanti sono stati ammessi alla formazione pratica in laboratorio (20 persone selezionate dal Comitato Scientifico sulla base della loro esperienza e l'ordine delle applicazioni).

La formazione di laboratorio è stata supervisionata dagli istruttori che prima hanno presentato tecniche endoscopiche. Essi sono stati aiutati dai membri esperti del team dei rino-chirurghi dell’Istituto di Fisiologia e di Patologia dell’Udito. Ogni partecipante del corso pratico ha avuto l'opportunità di eseguire da solo tutte le procedure su una testa di cadavere – c'erano solo 2 partecipanti per ogni stazione di lavoro. Ogni stazione di lavoro è stato dotato di una testa e una serie completa di attrezzature e strumenti per la chirurgia endoscopica.