Prof. Henryk Skarżyński diventa Membro Onorario della Società Medica Polacca

Home / News / Prof. Henryk Skarżyński diventa Membro Onorario della Società Medica Polacca

Prof. Henryk Skarżyński diventa Membro Onorario della Società Medica Polacca

Prof. Henryk Skarżyński diventa Membro Onorario della Società Medica Polacca

Il 25 ottobre 2019, nella Sala Grande del Castello Reale di Varsavia, si è svolto un Gala cerimoniale della Società Medica Polacca. L’evento era sotto il patrocinio onorario della First Lady Agata Kornhauser-Duda. Durante la cerimonia è stato assegnato il titolo di “Medicus Nobilis” al prof. Tadeusz Tołłoczko, membro onorario di PTL Pleno Titula, prof. Henryk Skarżyński e il prof. Wojciech Noszczyk, inoltre dei titoli di merito per il PTL, delle onorificenze “Bene Meritus” e delle medaglie Gloria Medicine sono stati insigniti. L’evento è stato aperto con il canto dell’Inno dei Medici dal Zespół Pieśni i Tańca „Śląsk” [Complesso del Canto e della Danza Popolare “Slesia”;], poi gli ospiti sono stati benvenuti dal Presidente della Società Medica Polacca, il prof. Waldemar Kostewicz, che ha sottolineato quanto sia importante oggi il lavoro difficile e responsabile dei medici a beneficio del paziente.

Vale la pena notare che l’ultima volta il titolo di Membro Onorario della Società Medica Polacca è stato assegnato a St. Giovanni Paolo II nel 2001. Il prof. Henryk Skarżyński è stato premiato per l’insieme del suo lavoro scientifico e clinico e nella lode cerimoniale, sono stati presentati i suoi risultati più importanti: “Il professore è un otorinolaringoiatra di fama mondiale e specialista in otorinolaringoiatria, audiologia, foniatria e otorinolaringoiatria pediatrica”. Dal 1994 Specialista Nazionale, poi Consulente Nazionale nel campo dell’Audiologia e della Foniatria, dal 2011 Consulente Nazionale nel Campo dell’Otorinolaringoiatria. È stato il primo in Polonia a impiantare: impianti cocleari (1992), impianti del tronco cerebrale (1998) e dell’orecchio medio (2003).

Nel 1997, ha avviato il primo programma al mondo di trattamento della sordità parziale e di conservazione dell’udito residuo e nel 2002 ha operato il primo paziente adulto al mondo con la sordità parziale classica. Nel 2004 ha operato il primo bambino al mondo affetto da questa malattia. Questo metodo, considerato una specialità polacca come il “metodo Skarżyński”, per il quale ha sviluppato un nuovo elettrodo e una procedura chirurgica, è stato implementato in diverse dozzine di centri al mondo. Inoltre, ha introdotto più di 150 nuove soluzioni cliniche, che hanno contribuito allo sviluppo del campo degli impianti acustici, dell’otochirurgia e dell’audiologia in Polonia e nel mondo. Promotore e organizzatore del secondo centro „Cochlear Center” [“Centro Cocleare”] in Europa (1993), dell’Istituto dipartimentale di Fisiologia e di Patologia dell’Udito (1996), del Centro Mondiale dell’Udito (2003 – prima parte; 2012 – seconda parte). Grazie a quasi tre decenni di attività, la Polonia è in prima linea nei paesi che effettuano i test di screening dell’udito nei bambini e i pazienti polacchi sono i primi o tra dei primi al mondo ad avere accesso alle ultime tecnologie. Da 16 anni esegue il maggior numero di interventi chirurgici per migliorare l’udito al mondo.

Autore e coautore di oltre 1.400 pubblicazioni e oltre 3.000 rapporti scientifici a convegni, congressi e simposi stranieri e nazionali. Conduce ampie attività educative per gli studenti e i medici dalla Polonia e dall’estero. Ha condotto gli interventi chirurgici dimostrativi per oltre 4.000 di professori, primari e altri specialisti durante degli speciali workshop internazionali di otochirurgia Window Approach Workshop. Sono state effettuate operazioni dimostrative in diversi paesi dell’Asia, del Sud America e dell’Europa. In totale, ne ha realizzati più di 1000.

È il Professore Onorario presso l’Università di Provo, USA (1998), dottore honoris causa dell’Accademia di Educazione Speciale (2011), dell’Università di Varsavia (2012) e dell’Università Maria Curie-Skłodowska (2014). Il Professore Associato dell’Università Statale di Medicina e Farmacia Nicolae Testemitanu in Moldova, il Professore Onorario del Centro Nazionale per Madre e Bambino a Bishkek, Kirghizistan.

Il membro di più di 20 più importanti società scientifiche nazionali e straniere – Presidente del Comitato di Scienze Cliniche dell’Accademia Polacca delle Scienze, membro onorario delle società di otorinolaringoiatria polacca e slovacca, il primo membro polacco nella storia della società americana degli otologhi la Società Americana di Otologia e dei neurotologhi – la Società Americana di Neurotologia, membro di CORLAS, POLITZER, ISA , IAO, EAONO ed EFAS. Membro dell’Accademia Europea delle Scienze e delle Arti.Membre des plus de 20 sociétés scientifiques importantes polonaises et étrangères – Président du Comité des Sciences Cliniques de l’Académie Polonaise des Sciences, membre d’honneur des sociétés polonaise et slovaque des otolaryngologues, premier membre originaire de Pologne dans l’histoire de l’American Otological Society et des neurotologues- American Neurotology Society, membre du CORLAS, POLITZER, ISA, IAO, EAONO et de l’EFAS. Membre de l’Académie Européenne des Sciences et des Arts.

Laureato di premi statali: del Presidente, del Primo Ministro, dei Ministri della Salute, della Scienza e dell’Istruzione Superiore, degli Affari Esteri, dell’Economia, dell’Istruzione, dello Sviluppo Regionale e dei premi della comunità medica e di molti prestigiosi premi nazionali e stranieri. Decorato dal Presidente della Repubblica di Polonia con la Croce di Cavaliere, d’Ufficiale e di Comandante dell’OOP e delle decorazioni di stato assegnate dal Re del Belgio (due volte), dai Presidenti della Georgia e dell’Ucraina. Il Cittadino Onorario di Varsavia. Nel 25 ° anniversario della riconquista della libertà dalla Polonia, ha vinto il plebiscito generale per l ‘”Uomo della Libertà” nella categoria “scienza”. Nel 2018 è stato insignito dal Presidente della Repubblica di Polonia con la Medaglia del Centenario dell’Indipendenza Recuperata e dal Primo Ministro con la medaglia e il diploma del “100 Anniversario della Riconquista dell’Indipendenza”. Nel 2019, è stato insignito dell’Emblema Promozionale dell’Aquila Bianca.

Il posizionamento degli impianti per il trattamento della sordità a cura del prof. H. Skarżyński è stato anche riconosciuto nel plebiscito “Scienza è libertà”, organizzato dal Ministero della Scienza e dell’Istruzione Superiore, come l’evento scientifico più importante degli ultimi 25 anni.

Il Prof. Skarżyński è stato decorato da vari circoli, tra cui la Medaglia Papale Pro Ecclesia et Pontifice assegnata dal Papa Francesco, la Medaglia del Primate concessa da Sua Eminenza Arcivescovo Wojciech Polak, Primate di Polonia, la Medaglia “Per i meriti all’Arcidiocesi di Varsavia” premiata da Sua Eccellenza Cardinale Kazimierz Nycz. È stato decorato dal Capitolo Internazionale con l’Ordine del Sorriso e della Medaglia ECCE HOMO. Nel 2016 e nel 2017, nella classifica “Lista dei Cento” pubblicata dalla redazione di “Polso della Medicina” è stato considerato la persona più influente nella medicina polacca, e nella top 100 c’era in tutte le classifiche – per 16 anni – portandosi da 46 a 1, di cui 9 volte nella top 10. Inoltre, il prof. Skarżyński ha ricevuto il titolo di Ingegnere d’Oro e Onorario dalla comunità tecnica.

Tra i circa 150 premi concessi da vari circoli ci sono: La mezza degli Affari per il prof. Henryk Skarżyński assegnata dalla Camera di Commercio polacco-ucraina.

Perla Onoraria Speciale premiata dai redattori del Polish Market [Mercato Polacco], il titolo di “Polacco Eccezionale” assegnato dal Capitolo del Concorso “Teraz Polska” [“Adesso la Polonia”], Medaglia della Commissione della Istruzione Nazionale, Medaglia del Senato della Repubblica di Polonia, Medaglia N. Copernico insignito dal Presidio dell’Accademia Polacca delle Scienze, Medaglia Professore Jan Nielubowicz del Consiglio Medico Regionale di Varsavia, il titolo “Benevolenti” per il sostegno delle iniziative pro-sociali della Fondazione Pro Seniore, Medaglia Tytus Chałubiński, decorazione “Bene Meritus”, “LAUDABILIS” decorazioni assegnati dal Consiglio Medico Regionale e il titolo “Fidato” per meriti speciali a beneficio del Consiglio Medico, Medaglia Gloria Medicinae dell’Associazione Medica Polacca premiata per gli eccezionali servizi per la medicina. La statuetta della Academia Televisiva Wiktor nella categoria Personalità della Scienza e della Cultura, l’Oscar Onorario degli Affari Polacchi, il premio principale del “21st Century Achievement Award Winners” nella categoria sanita per il Sistema di Fittig a Distanza e di Telereabilitazione a Washington, Premio speciale e Medaglia Professore Zbigniew Religa concesso da Fondazione per i Bambini „Zdążyć z Pomocą”. [“Aiutare in Tempo”]. Per meriti e cooperazione, è stato insignito di medaglie da: Università di Varsavia, Università di Scienze della Vita di Varsavia, Università Medica di Varsavia, Università della Tecnologia di Varsavia, Università della Musica Fryderyk Chopin, Università Maria Curie-Skłodowska di Lublino, Università Cardinale Stefan Wyszyński di Varsavia.

A nome della scienza e della medicina polacca, ha intrapreso con il suo team l’organizzazione di screening in 20 paesi in Asia, Europa, Africa e Sud America.

Ha avviato e coordinato il programma di “Livellamento delle opportunità per i bambini con disturbi della comunicazione nei paesi europei.” – questione di priorità della presidenza polacca dell’Unione europea. Fu il principale promotore della firma di due consensi scientifici europei sullo screening dell’udito, dei bambini in età prescolare e scolare e sullo screening delll’udito, della vista e della parola dei bambini in età prescolare e scolare sotto il nome European Consensus Statement on Hearing, Vision and Speech Screening in Pre-School and School-Age Children A seguito di queste attività svolte congiuntamente con il Ministero della Salute il 2 dicembre 2011 il Parlamento europeo ha adottato, Council Conclusions on Early Detection and Treatment of Communication Disorders in Children, Including the use of E-Health Tools and Innovative Solutions (Conclusioni del Consiglio su Diagnosi Precoce e Trattamento della Disabilità Infantile, Compreso l’Uso di Strumenti di E-health e Soluzioni Innovative).

Un riconoscimento speciale per il prof. Henryk Skarżyński è stato premiato dalla comunità scientifica nel 2016 alla Conferenza mondiale con un diploma speciale per la leadership e l’ispirazione della comunità internazionale creando un centro medico di fama mondiale dedicato al trattamento chirurgico dei disturbi dell’udito e per l’instancabile difesa delle persone con disturbi dell’udito in tutto il mondo è stato consegnato durante la 14a Conferenza Internazionale sugli Impianti Cocleari ed Altre tTcnologie Impiantabili – CI2016 a Toronto.

Il promotore e ideatore del più grande progetto di prevenzione – il Programma Multidisciplinare per la Prevenzione delle Malattie della Civiltà e il Sostegno alla Salute dei Polacchi “Po Pierwsze Zdrowie” [“Prima la Salute”], realizzato da 4 anni.

Il più grande risultato nelle attività scientifiche, cliniche e didattiche è stata la preparazione del concetto, la costruzione e la messa in servizio del Centro Mondiale dell’Udito, il più grande centro scientifico e clinico del mondo, che da 16 anni esegue il maggior numero di operazioni di miglioramento dell’udito al mondo “.

Il conferimento del Titolo Onorifico al prof. Henryk Skarżyński è stato realizzato dal prof. Jerzy Woy-Wojciechowski Presidente onorario della Società Medica Polacca (PTL) e il prof. Waldemar Kostewicz – Presidente della Società Medica Polacca (PTL). La cerimonia è stata guidata da Alicja Woy-Wojciechowska.

La Società Medica Polacca è stata fondata nel 1951 e le sue radici risalgono alla prima metà del XIX secolo – 1805, quando La Società Polacca di Vilna è stata fondata a Vilna su iniziativa di Jędrzej Śniadecki e nel 1820, cioè gli inizi della Società Medica di Varsavia. La società riunisce medici di varie specialità. L’obiettivo principale della sua attività è quello di adoperarsi affinché i medici al lavoro dimostrino elevate qualifiche professionali e un’etica impeccabile, pertanto il compito principale di PTL è la formazione continua dei medici ampliando le loro conoscenze e elevando il livello scientifico ed etico.