Il Prof. Henryk Skarżyński premiato durante la Quinta Conferenza della Sanità

Home / News / Il Prof. Henryk Skarżyński premiato durante la Quinta Conferenza della Sanità

Il Prof. Henryk Skarżyński premiato durante la Quinta Conferenza della Sanità

,
Il Prof. Henryk Skarżyński premiato durante la Quinta Conferenza della Sanità

Il 16 aprile 2016 a Varsavia ha avuto luogo la Quinta Conferenza della Sanità intitolata “Il dolore e la sofferenza – la fonte di luce e di buio. Medicina – teologia – cultura”, durante la quale
il professore Henryk Skarżyński ha ricevuto una medaglia commemorativa assegnata dagli Organizzatori della Conferenza. Il premio è stato assegnato per la promozione di una visione olistica dell’uomo chi ha sperimentato il dolore e la sofferenza.

Consegnando il premio a nome degli organizzatori, il prete Dott. Dariusz Pater ha augurato al prof. Henryk Skarżyski: “Che l’ulteriore cooperazione fruttuosa sarà una testimonianza di fede che il bene che l’uomo realizza nella vita, prendendo una varietà di compiti al servizio del prossimo, non sarà sprecato ed è eterno.”

Gli organizzatori di questa conferenza sono stati: Camera Regionale della Medicina di Varsavia, Facoltà di Teologia dell’Università di Cardinale Stefan Wyszyński di Varsavia, Gruppo scientifico
di studenti di Teologia dell’Università di Cardinale Stefan Wyszyński di Varsavia, Presidente dell’ Associazione di Laureati delle Facoltà di Medicina dell’Università Jagellonica, l’Associazione Cattolica dei Medici Polacchi, Dipartimento di Radom, Complesso Pubblico Indipendente dei Centri della Sanità del nome di Franciszek Czubalski a Przysucha, Scuola Principale dei Vigili del Fuoco di Varsavia e Servizio Volontario Regionale di Soccorso d’Acqua a Radom.

Durante la conferenza, hanno anche luogo tre sessioni scientifiche e una sessione di poster. La Sessione I, presieduta dal professore di medicinia Henryk Skarżyński e dal professore di medicinia Jerzy Jurkiewicz – Presidente della Società dei Medici di Varsavia, trattava degli argomenti seguenti: La sofferenza-come vivere con essa? La carisma della debolezza, Il dolore e la sofferenza visti attraverso gli occhi di un internista e La partecipazione della vitamina K2 nella prevenzione
di osteoporosi e di malattie cardiovascolari e La diagnosi differenziale dei dolori addominali.

La Sessione II si è concentrata su questioni fra l’altro : È la pillola in grado di curare tutto?, Lo svezzamento la fonte del dolore e della sofferenza, e La misericordia, la pietà, la compassione nell’esperienza della sofferenza?, La sofferenza, come l’esperienza individuale di ogni uomo e gli elementi della deontologia medica.

Durante la sessione III i partecipanti hanno potuto ascoltare i discorsi sul tema, tra l’altro, Il cambiamento della direzione di sviluppo dell’Ucraina come il fonte di dolore e di sofferenza, Le memorie su Małgorzata Chodak, Il dualismo della liberazione di dolore e di sofferenza sul l’esempio della partecipazione nella didattica di primo soccorso e La sofferenza e la morte, come una condivisione nel mistero pasquale di Cristo.

Durante la sessione di poster i partecipanti hanno potuto acquisire familiarità con i temi: La vita dopo l’amputazione, Il dolore delle radici nervose – una malattia dolorosa del nostro tempo, La riabilitazione nella malattia di Parkinson, L’uso di arte-terapia nella riabilitazione, La vita dopo il trauma del midollo spinale, I deturpanti genetiche, I dolori delle tibie negli atleti, L’obesità nei bambini e negli adolescenti. La conferenza è stata accompagnata dalla mostra della Facoltà di Arte dell’Università di Tecnologia e Filosofia di Kazimierz Pułaski
a Radom.