Conosciamo i risultati del plebiscito del giubileo “La Lista dei Cento”

Home / News / Conosciamo i risultati del plebiscito del giubileo “La Lista dei Cento”

Conosciamo i risultati del plebiscito del giubileo “La Lista dei Cento”

,
Conosciamo i risultati del plebiscito del giubileo “La Lista dei Cento”

Per la quindicesima volta, i redattori del “Polso della Medicina” hanno pubblicato i risultati del prestigioso plebiscito della lista delle Cento persone più influenti in medicina e sanità polacca. Il professore Henryk Skarżyński, libero docente in medicina, dotore honoris causa multi, si è classificato 3o nella categoria “medicina”. I vincitori della lista dei Cento 2017 ci sono: prof. Wiesław Wiktor Jędrzejczak, libero docente in medicina, e Andrzej Jacyna. Il gala della cerimonia si è svolto il 5 febbraio 2018 nel Palazzo Zamoyski a Varsavia.

 In assenza del Professore, la distinzione è stata ricevuta dal Direttore Jerzy Mazur, che ha dichiarato: – A nome del Prof. Henryk Skarżyński, vorrei ringraziarvi per questa speciale distinzione, che è anche un impegno per lui a continuare a lavorare per la scienza polacca e, soprattutto, per i pazienti polacchi. Penso che farà del suo meglio.

Il professore Skarżyński, che è attualmente presente a una conferenza scientifica negli Stati Uniti ieri sera, ci ha inviato i ringraziamenti particolari: “Grazie a tutti coloro che hanno pensato che valesse la pena fare qualcosa per gli altri, è meglio mostrare sempre il nostro Istituto di Fisiologia e di Patologia dell’Udito nella migliore luce possibile per i suoi risultati. In occasione dell’annuncio dei risultati del quindicesimo anniversario del Plebiscito della Lista dei Cento, permettetemi di ricordarvi che, come uno dei pochi rappresentanti di medicina e salute, ero in tutto prime centinaia nella storia di questa classifica (9 volte tra i primi dieci vincitori, tra cui due volte al primo posto) e ho sempre condiviso questi successi, con tutti coloro che hanno sostenuto le mie azioni, capivano il loro senso e il loro significato per la nostre attivita quotidiane.

L’anno scorso è passato al prof. Henryk Skarżyński sotto il segno di molte sfide nel campo professionale. A nome del Comitato di Scienze Cliniche dell’Accademia Polacca delle Scienze, l’anno precedente il prof. Skarżyński ha intrapreso un lavoro pilota, finalizzato allo sviluppo di un Programma di Prevenzione Multi-Specialista, per sostenere la salute dei polacchi, in particolare degli anziani. Il risultato? Durante il tour “L’Estate con la Radio”, in varie parti del paese, sono state condotte varie campagne di screening e di informazione. Il programma verrà implementato di nuovo quest’anno, su scala più ampia.

Nel 2017, c’è stato il 25 ° anniversario del primo posizionamento di un impianto cocleare in Polonia dal prof. Skarżyński in un adulto sordo. – Abbiamo anche organizzato 3 conferenze scientifiche mondiali e 2 nazionali. L’evento clinico più importante è stato senza dubbio l’anteprima mondiale di un nuovo impianto per orecchio medio con innesto rapido Vibrant Soundbridge che ho impiantato durante le operazioni dal vivo a marzo 2017. Più di 250 specialisti principali di otochirurgia, audiologia e ingegneria biomedica da tutto il mondo hanno osservato le operazioni. Le operazioni di dimostrazione che si sono svolte presso il Centro mondiale dell’Udito sono state le prime al mondo. È una buona ragione per me essere orgoglioso! – ricorda il professore Skarżyński in un’intervista speciale per il “Polso della Medicina”.

Un sucesso comune indiscutibile della squadra dell’Istituto c’era il fatto d’eseguire quasi 20.000 interventi chirurgici nel campo dell’otochirurgia, della rinochirurgia e della fonochirurgia e dell’otorinolaringoiatria generale in bambini e adulti. In questo campo l’Istituto è stato un leader mondiale indiscusso per oltre 15 anni.

La redazione del “Polso della Medicina” ha consegnato alla giuria un appuntamento di oltre 300 persone per entrambi i premi. La selezione è stata fatta da una giuria di 36 eminenti specialisti di diversi settori della medicina e dai diversi centri del paese, così come gli esperti di salute, rappresentanti di organizzazioni di pazienti e la redazione del “Polso della Medicina”

– Il numero di eminenti specialisti in medicina in Polonia non finisce con il centesimo numero della Lista – dice Małgorzata Konaszczuk, redatrice del “Polso della Medicina” – Lo realizziamo ogni volta che prepariamo questa lista. Con grande difficoltà, limitiamo il numero di candidati a 300 persone, perché ci sono ancora molti che meritano di essere onorati. Siamo un paese ricco di saggezza dei nostri eccellenti medici e specialisti della salute. – ha aggiunto la redatrice Konaszczuk.

Alla serata di gala, durante la quale sono stati annunciati i risultati del plebiscito La Lista dei Cento 2017, hanno partecipato le personalità eminenti della medicina polacca, oltre ai rappresentanti del Ministero della Salute, del Fondo Sanitario Nazionale e degli istituzioni che influenzano la formazione della politica sanitaria.